Instagram: 4 strumenti indispensabili per il calendario editoriale!

Instagram: 4 strumenti indispensabili per il calendario editoriale!

4 strumenti indispensabili per il calendario editoriale
4 strumenti per il calendario editoriale di Instagram

Instagram non è un gioco, ci vuole costanza e molta creatività, grazie alle recenti novità, il social media delle immagini diventa sempre più impegnativo. Come in tutti i social che conosciamo ci sono gli algoritmi da tenere presente se si vuole essere autorevole, tra questi si trovano,:

  • Seguire i profili interessanti,
  • Essere constanti,
  • Stimolare la creatività,
  • Creare una galleria d’immagini armoniosa,
  • Non usare i BOT (gli hashtag a spam)

Ci sono molti strumenti che si possono utilizzare per sfruttare al meglio Instagram, tra questi;

Spark Adobe  questo è un strumento molto versatile dove poter caricare le proprie foto da pc, impostare l’immagine per Facebook, Pinterest , Twitter e Instagram e poter creare la tavolazza di colore con le diverse opzioni, scrivere sulle foto, caricare video e creare pagine web, la cosa migliore e che al momento è gratuito.

Latergram   Si programma dal pc un elenco di fotografie, ha un calendario editoriale molto ben strutturato e facile da usare, al ora prestabilita arriva la notifica sul telefono per finire il post sul dispositivo. Gratis fino a cinquanta post.

Su Latergram si possono inserire al altri profili social come Twitter e Pinterest.

Buffer questo strumento permette di programmare i 6 principali social network , dopo la registrazione si ottiene un periodo di prova per passare poi al piano di affari.

TagsforLikes  gli hashtag (cancelleto) non sono mai stati cosi semplici da trovare, aiutano a farsi conoscere e trovare nuovi followers, attenzioni però allo spam, potrebbero essere controproducenti.

Senza dimenticare anche Boomerang, Lagout, Diptic e Filipgram che permettono di creare collage di foto e video, superato nel tempo da Instagram Stories.

Questi sono alcuni degli strumenti da utilizzare per programmare ed organizzare al meglio il piano editoriale, da prendere come spunto se si sta avvicinando da poco a questo social.

Buona lettura!

Grazie,

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...