Alla scoperta di San Michele al Tagliamento (VE)

Alla Scoperta di San Michele al Tagliamento(VE)

Visita guidata gratuita tra le guerre del ‘900

Un giovedì pomeriggio del mese di agosto alla scoperta di San Michele al Tagliamento. Una visita guidata e gratuita tra i segni che hanno lasciato le guerre nei primi anni del ‘900.
Permette cosi di conoscere un territorio situato in provincia di Venezia al confine con il Friuli separati soltanto dal Fiume Tagliamento e a pochi passi da Bibione. Una località turistica molto conosciuta e apprezzata da turisti nazionali e non.

La visita prevede:

  • Bunker della Guerra Fredda.
  • Villa Ivancich.
  • Muro della Storia.
  • Cimitero Austro-Ungarico.

Un percorso che promette di trasportarvi, grazie anche alla bravura della guida, a un momento storico di prima, durante e dopo guerra. Una volta raccontata dai longevi residenti della zona e che adesso e possibile far conoscere anche alle nuove generazioni.

Bunker della Guerra Fredda

Bunker della Guerra Fredda (interni)
Interni del Bunker,
Bunker sotterraneo di San Michele al Tagliamento
Al interno del Bunker nei pressi di San Michele al Tagliamento

Si trova arrivando dalla strada statale S14 che va da Portogruaro a Latisana. Ricostruito e inaugurato quest’anno 2017. Camuffato da una splendente area verde e che nel periodo tra 1955 e 1996 faceva parte di una “Linea di Fortificazione Permanente” del fiume. Ha seguito della caduta del Muro di Berlino viene definitivamente smantellata.
Muro della storia

Muro della Storia
Muro della Storia di via Don Bosco, San Michele al Tagliamento.

Percorrendo ha piedi. Raggiungiamo la piazza di via Don Bosco una volta il centro della città e dove sorgeva la chiesa del paese. Troviamo un muro che racconta l’accaduto con resti di: pistole, carri armati e alcuni oggetti personale durante i bombardamenti e che consiglio di approfondire sulla pagina dedicata.
Villa Ivancich

Interni di Villa Ivancich a San Michele al Tagliamento
Vista del granaio di Villa Ivanhich a San Michele al Tagliamento (VE)

Durante il percorso a pochi passi troviamo una delle famose ville che si trovano in questo comune. Appena arrivati siamo stati accolti meravigliosamente dalla famiglia che con molto piacere ci ha raccontato parte della loro storia. Spiegando in prima persona ogni angolo della loro casa. Siamo stati molto fortunati ad averli trovati in questa giornata. Un luogo con molte iniziative culturale anche nel periodo autunnale.
Cimitero Austro-Ungarico

Arrivati quasi a fine visita. Una piccola area verde che raccoglie le spoglie dei soldati caduti. Abbiamo fatto un po tardi. Colpa anche della nostra curiosità. Una visita piacevole durante le calde giornate estive.
Confesso che per questi luoghi ci passo spesso. Sotto questa nuova prospettiva mi hanno fatto percepire l’importanza di mantenere vivi questi ricordi per evitare che succedano in futuro.

Fiume Tagliamento
Zona del fiume Tagliamento visto da San Michele al Tagliamento

Queste visite sono in programma anche da ottobre a maggio, in questo caso le domeniche mattine.

Per info: L’UFFICIO TURISMO DEL COMUNE (S.Michele al T. Piazza della Libertà 2 – t. 0431 516 130 –turismo@comunesanmichele.it)

Alla Scoperta di San Michele al Tagliamento
Infografica su San Michele al Tagliamento

Fonti: Gruppo Timent.

Grazie per il tempo dedicato a questa lettura, e se è stato utile, condividi e commenta.

 

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

WordPress.com.

Su ↑